TEMPI DURI: COME FAI A CAMBIAR PELLE

Non so esattamente quanti lavori abbiano fatto i Carnot (band capitolina che ha da pochissimo licenziato il nuovo lavoro) intitolato “Come fai a cambiar pelle?” ascoltando il disco ci si rende subito conto di trovarsi di fronte ad un gruppo che sa il fatto suo e l’esperienza di cui sono in possesso è scaturita da un lavoro effettuato in sala prove ed anche ai concerti effettuati i più recenti ovviamente mirati alla promozione di questo interessante lavoro.

Il genere con il quale si cimentano i Carnot ha a che fare con una sorta di rock alternativo che deve molto alla tradizione americana del Grunge degli anni 90con in primis l’influenza dei Soundgarden e degli Alice in chains poi.


Leggi l’articolo completo su tempiduri.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *